Cucina con Ale: polpette del bosco svedese

Cucina con Ale, polpette del bosco svedese – Tra le ricette proposte dallo chef Alessandro Borghese ne abbiamo scelta una un po’ originale: le polpette con salsa ai mirtilli. Si tratta di un piatto tipicamente svedese, utile per chi vuole riproporre in chiave diversa le tradizionali polpette della nostra cucina italiana. Ricetta bella da vedere, ma soprattutto sfiziosa e saporita.

Ingredienti e preparazione – Gli ingredienti che vi occorrono per quattro persone sono: 300g di macinato misto, 80 g di mollica di pane, 1/2 bicchiere di latte, 1 patata bollita, 1 cipolla, 1 uovo, 40 g di burro, farina, noce moscata, prezzemolo, sale, pepe, olio extra vergine d’oliva. Per la salsa: 150 g di mirtilli, 2 cucchiai di sciroppo d’acero, 200 ml di brodo vegetale, 150 g di panna acida, 1 cucchiaio di amido di mais, zucchero. Trito la cipolla e la faccio rosolare in una padella con il burro. In una ciotola faccio ammorbidire la mollica di pane nel latte, poi aggiungo la patata schiacciata, l’uovo, la noce moscata, il prezzemolo, il pepe, il sale e la cipolla ormai rosolata. Amalgamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Nel frattempo preparo la salsa: sciolgo in una padella l’amido di mais con il brodo, dopodiché aggiungo la panna acida e lo sciroppo di acero fino ad avere una crema densa. Unisco i mirtilli e lo zucchero e lascio cuocere. Infine frullo la salsa. Con l’impasto che avevo preparato faccio con le mani le mie polpette, le infarino e le metto a cuocere in una padella con dell’olio caldo. Una volta cucinate le polpette le servo con la salsa ai mirtilli. Buon appetito!

Elisa Vanzini