Gt Academy: obiettivo centrato a Dubai

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:25

Gt Academy, Dubai – Impresa centrata per la squadra di Gran Turismo a Dubai: la squadra PlayStation e Nissan, composta interamente da giocatori della Gt Academy, si è piazzata sul podio nella 24 ore Dunlop di Dubai. Il veicolo utilizzato è stato una 370z da corsa, ed i quattro piloti della squadra hanno ottimamente figurato. In particolare Jann Mardenborough è riuscito a portare al traguardo la propria vettura senza neppure un graffio. Lo stesso pilota ha poi così commentato la prestazione: “Questa è  stata senza dubbio la settimana più bella della mia vita. Non c’è nulla di paragonabile, a parte la vittoria di GT Academy dello scorso giugno. È una gioia immensa. Ora sono solo all’inizio, ma spero che la mia prestazione qui a Dubai mi consenta di fare ancora molta strada”.

Altre dichiarazioni – “Sono contento che la squadra abbia ottenuto un buon risultato alla sua prima 24 Ore internazionale“, ha aggiunto Bryan Heitkotter. “Negli ultimi sei mesi abbiamo lavorato sodo per arrivare a questo risultato e voglio dire a chiunque condivida questo sogno che, con la dedizione e il lavoro, è possibile raggiungere i propri obiettivi“. Soddisfatto anche  Bob Neville, caposquadra della Gt Academy che non è riuscito a trattenere la sua gioia: “Questa era la prima volta che i miei quattro allievi gareggiavano insieme, quindi per me è un momento speciale. Quando l’estate scorsa Jann e Bryan hanno vinto l’edizione europea e americana del concorso, ho conosciuto due ragazzi fantastici. Come Lucas e Jordan prima di loro, sono stati molto ricettivi, assorbendo ogni nostro insegnamento. Soprattutto, è bello che questo sia avvenuto proprio a Dubai, dove tre anni fa ha preso vita l’idea avuta da Darren Cox di Nissan e da Mark Bowles di Sony Computer Entertainment. Questa gara era la prova più dura, ma l’hanno superata alla grande. Sono orgoglioso di loro e sono orgoglioso di far parte di GT Academy”.

R. A.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!