Black Sabbath: continua la lavorazione del prossimo disco

Black Sabbath, Tony Iommi – Nonostante la terribile notizia del linfoma che ha colpito il chitarrista dei Black Sabbath Tony Iommi, la band fa sapere di essere ugualmente al lavoro sul prossimo disco. Il nuovo album vedrà la partecipazione dell’intera line up delle origini, con Ozzy Osbourne al microfono, Bill Ward alla batteria e Geezer Butler al basso. E con l’immancabile  Tony Iommi alla chitarra: lui, unico componente fisso dei Sabbath, da qualche tempo è stato colpito da un linfoma che a quanto pare non ne ha minato l’umore nè l’ispirazione.

Le parole di Geezer Butler – Il bassista Geezer Butler ha trovato le parole per parlare ed aggiornare i fan circa lo stato di lavorazione del nuovo album, che procede nonostante tutto, e ringraziare i fan per l’affetto dimostrato nei confronti della band e di Tony Iommi in particolare: “Vorrei ringraziare tutti per le bellissime mail di incoraggiamento che avete inviato al sito, dando a Tony amore, supporto e grandi vibrazioni. Tutto questo è di grande aiuto, non solo per Tony, ma anche per noi come band – ci risolleva gli animi e risana la nostra fiducia in questo mondo”. Pare che lo sfortunato chitarrista abbia già scritto due nuovi pezzi da pubblicare sul nuovo full-lenght: coraggio Tony, i fan sono tutti con te.

R. A.