Probabili formazioni Bologna-Parma: Di Vaio con Acquafresca, Jonathan in panchina

Probabili formazioni Bologna-Parma – Domani all’ora di pranzo andrà in scena il derby dell’Emilia Romagna fra Bologna e Parma. Rossoblu che appaiono favoriti, dal momento che il ruolino di marcia degli ospiti nei match esterni è davvero sconfortante: i gialloblu sono stati protagonisti di una vittoria, un pareggio e ben 6 sconfitte lontano dalle mura amiche. Se il Bologna vincesse andrebbe a raggiungere proprio il Parma a quota 22 punti in classifica. Un Parma che venderà cara la pelle e che vorrà dimostrare che con Donadoni la musica è cambiata.

Bologna – Emergenza difesa per Pioli, costretto a modificare l’assetto della retroguardia passando allo schieramento a 3 uomini. Assieme a Portanova troviamo Antonsson e Raggi, che saranno protetti in mediana dal duo MudingayiPerez. Le corsie laterali saranno invece occupate da Rubin e Garics, con compiti sia offensivi che di ripiego. Assente Diamanti, sarà Ramirez a svariare alle spalle di Di Vaio ed Acquafresca. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (3-4-1-2) Gillet; Antonsson, Portanova, Raggi; Rubin, Mudingayi, Perez, Garics; Ramirez; Di Vaio, Acquafresca. A disposizione: Agliardi, Boccaccini, Sorensen, Khrin, Taider, Casarini, Gimenez. Allenatore: Pioli. Indisponibili: Konè, Loria, Diamanti, Crespo, Pulzetti. Squalificati: Cherubin, Morleo (1 giornata).

Parma – In attesa di entrare negli schemi di Donadoni, il neoacquisto Jonathan si accomoda in panchina. Difesa a 3 anche per i gialloblu, con Zaccardo e Paletta accanto a Lucarelli. Morrone e Galloppa avranno le chiavi del centrocampo, mentre Gobbi e Valiani dovrano garantire spinta sugli esterni. Con Donadoni non è cambiato il tridente offensivo: Giovinco e Biabiany partiranno alle spalle di Floccari. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (3-4-2-1) Pavarini; Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Galloppa, Valiani, Morrone; Giovinco, Biabiany; Floccari. A disposizione: Gallinetta, Santacroce, Pereira, Musacci, Modesto, Valdes, Crespo. Allenatore: Donadoni. Indisponibili: Mirante, Pellè. Squalificati: nessuno.

Alberto Ducci