Aism, dal 23 al 29 gennaio anche i notai contro la sclerosi multipla

Settimana Nazionale dei Lasciti. Sette giorni di consulenze gratuite dei notai, riguardanti successioni e donazioni. E’ iniziata oggi l’8^edizione della Settimana Nazionale dei Lasciti 2012, promossa dall’Associazione italiana sclerosi multipla (Aism) e dalla sua Fondazione, con il patrocinio e la collaborazione del Consiglio Nazionale del Notariato, per sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla e offrire un servizio di consulenza in materia successoria. In diverse città italiane un notaio sarà a disposizione dei cittadini per sostenere la cultura del lascito testamentario.

Consulenze gratuite dei notai sul “lascito testamentario”. Sostenere con una disposizione testamentaria l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla e la sua Fondazione significa garantire i servizi sanitari e sociali alle 63 mila persone colpite da sclerosi multipla (malattia invalidante del sistema nervoso centrale) e dare un futuro alla ricerca scientifica. Inoltre, tale sostegno può coprire i costi di attività del Numero Verde AISM, erogare borse di studio annuali a giovani ricercatori impegnati sugli studi della SM, per servizi rivolti a persone con sclerosi multipla.

Per maggiori informazioni sugli appuntamenti si può chiamare il Numero Verde 800.094464, al quale si può anche richiedere la guida dell’AISM “L’importanza di fare testamento: una scelta libera e di valore” scritta in collaborazione con i notai (www.aism.it).

Adriana Ruggeri