Costa Concordia: le immagini della donna in albergo con Schettino

Donna albergo SchettinoLa donna che ha raggiunto il comandante nell’occhio del ciclone mediatico e giudiziario, Francesco Schettino, all’hotel Bahamas sull’isola del Giglio ha finalmente un volto. A diffondere le immagini, in esclusiva, è stato Tgcom24 che ha immortalato in un video la misteriosa bionda che aveva accompagnato il comandante in albergo  all’indomani del naufragio della nave Costa Concordia. Dalle notizie circolate si apprende che la donna è una dipendente dell’ufficio legale interno di Costa Crociere che dopo aver raggiunto Schettino in albergo, ha portato via con sé la busta rossa contenente il computer portatile del comandante. Il video integrale è stato trasmesso in diretta sul canale 51 del DTT ed è disponibile sul sito www.tgcom24.it

Costa Crociere entra nell’inchiesta – Dopo le prime indiscrezioni arriva l’ufficialità. Costa Crociere entra a far parte dell’inchiesta per cercare di capire le reali colpe della Compagnia in relazione ai fatti del 13 gennaio scorso. “Occorre infatti spingere lo sguardo oltre la testa dello sciagurato comandante Francesco Schettino e puntarlo sulle scelte fatte dal datore di lavoro, e cioè dall’armatore”. A parlare in questi termini è Beniamino Deidda, il procuratore generale della Toscana, l’uomo a cui fa riferimento gerarchico il pool di magistrati che sta indagando sui fatti tragici del naufragio.

D.M.