Cucina con Ale: frittata con sfizio

Cucina con Ale – Stanchi delle solita uova sode o in camicia? Lo chef Alessandro Borghese ci spiega come preparare una frittata un pò diversa dal solito: la frittata con sfizio. E’ una ricetta semplice e davvero gustosa, perfetta da servire come aperitivo quando si ha qualcuno a cena.

Ingredienti e preparazione – Gli ingredienti di cui avete bisogno per due persone sono: 1 patata piccola, 1/2 peperone verde, 1/4 di cipolla rossa, 2 cucchiai di parmigiano grattuggiato, 4 uova, rosmarino, salvia, 2 finocchi già lessati, 50 g di mandorle pelate, 2 cucchiai di pecorino grattuggiato, 4 fette di pane in cassetta, farina quanto basta, olio extra vergine d’oliva, sale, pepe. Verso un filo d’olio in una padella e faccio soffriggere la cipolla, dopodiché aggiungo  prima la patata e poi il peperone tagliati a filetti e li lascio cuocere. Insaporisco con qualche ago di rosmarino, foglie di salvia spezzettate, sale e pepe. Nel frattempo sbatto tre uova con il parmigiano e quando le verdure sono cotte le mescolo alle uova; verso il tutto in alcuni stampini da forno di modo da creare delle piccole “frittatine”. Inforno, per 10 minuti circa, a 200°. Nel frattempo taglio a fette abbastanza sottili i finocchi già lessati, li infarino, li bagno nell’uovo sbattuto e li impano nella mollica di pane che ho precedentemente frullato con le mandorle e il pecorino. Friggo i miei finocchi in olio d’oliva e, una volta pronti, li uso per accompagnare le frittatine che ho appena sfornato. Buon appetito!

Elisa Vanzini