Spagna, duro attacco a Mourinho: “E’ come Schettino”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:15

Spagna, Mourinho- L’ennesima sconfitta del Real Madrid di Josè Mourinho contro il Barcellona di Pep Guardiola non è andata giù alla tifoseria madrilena e nemmeno alla stampa spagnola. Il quotidiano As, infatti, attacca senza mezzi termini lo Special One, paragonandolo al comandante Schettino: “Il Real è primo in campionato con 5 punti di vantaggio. E’ volato agli ottavi di Champions e ha perso nei quarti di Copa per 2-1: non si tratta certo di una catastrofe. Ma l’ego di Mourinho soffre. Perché né i giocatori né i tifosi sono soddisfatti di uscire umiliati di fronte al Barcellona e non stanno più dalla sua parte. Così, Mou è pronto ad abbandonare il Madrid come Schettino ha fatto con la Costa Concordia“.

Addio a giugno?- Il paragone con Schettino è molto provocatorio e sta ad evidenziare la mancanza di coraggio, da parte di Mourinho, nel continuare la sua avventura sulla panchina delle Merengues. Certo, se dovesse centrare la Champions League e la vittoria nella Liga(o anche solo uno dei due trofei) il suo congedo dal Real diventerebbe quasi scontato, ma allo stato attuale delle cose, con alcuni calciatori importanti dello spogliatoio(Sergio Ramos su tutti) che gli remano contro, un suo addio a giugno non sarebbe così assurdo. L’Inter, nostalgica della magica stagione del triplete, vigila attentamente sulla situazione dell’allenatore portoghese, anche se la sensazione è che se dovesse lasciare Madrid, il destino di Mourinho potrebbe essere inglese. Magari a Manchester, sponda City, rilevando un Mancini che, come ai tempi dell’Inter, va bene in campionato ma stenta in Europa e con l’avvento di Mou… sappiamo tutti com’è andata a finire.

 

Antonio Pellegrino

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!