AC/DC: Brian Johnson conferma il nuovo album

AC/DC, Brian Johnson – Senza dubbio una delle formazioni Hard Rock più influenti, gli AC/DC calcano le scene ormai da molti decenni e la loro carriera sembra essere ben lungi dal tramontare. Dopo aver pubblicato album immortali (tra cui spicca su tutti Back in Black, che ha venduto nei soli Stati Uniti 22 milioni di copie), i quattro difensori del rock’n’roll stanno per tornare dando alle stampe il seguito dell’ultimo Black Ice. Un nuovo full-lenght in arrivo dunque, come ha annunciato Brian Johnson che della band è singer dal 1980, anno della morte di Bon Scott.

La storia continua – Il lavoro sul nuovo album però è stato interrotto da una disavventura: “Uno dei ragazzi è leggermente malato, ma sta migliorando“, ha voluto precisare lo stesso singer in un’apparizione radiofonica, che è apparso però ottimista sia sulla condizione del musicista sia sul completamento dei lavori sul successore di Black Ice. La band tornerà in studio a fine anno, e si spera di lì a breve di vedere già sugli scaffali il nuovo lavoro. Parola di Brian Johnson, voce di lunga militanza degli AC/DC, che garantisce sul futuro della band. Una nuova pietra miliare nel lungo cammino musicale degli AC/DC è in lavorazione: gli appassionati sono già in fermento, sia per ascoltare nuova musica, che per rivedere i quattro nuovamente in sede live.

R. A.