Calciomercato Juventus: venerdì incontro con gli agenti di Cissokho

Calciomercato Juventus – Il mercato della Juventus sembra non volersi fermare agli acquisti di Marco Borriello e Martin Caceres (sebbene per quest’ultimo manchi ancora l’ufficialità). Un nuovo obiettivo bianconero pare essere Aly Cissokho, esterno del Lione capace di giocare sia in difesa che a centrocampo. Cissokho, classe 1987, era già stato vicino a sbarcare in Italia nell’estate del 2009 quando il Milan trovò l’accordo con il Porto per 15 milioni di euro prima però di rinunciare al giocatore a causa di alcuni problemi odontoiatrici riscontrati durante le visite mediche. Una versione smentita poi dallo stesso terzino francese. L’agente di Cissokho, Ali Barat, ha rivelato al portale Calciomercato.it come il suo assistito sia pronto a lasciare Lione e tra le varie opzioni vagliate figuri anche la Juventus, tanto che è previsto per venerdì un incontro con i dirigenti bianconeri.

Se va via a gennaio, lo fa solo per la Juve – Queste le parole di Ali Barat riportate da Calciomercato.it. “Cissokho ha un contratto fino al 2014, il Lione ci ha proposto un rinnovo biennale, ma non abbiamo accettato perché vuole cambiare aria. Allo stesso tempo il Lione deve vendere, perché hanno bisogno di liquidità – ha spiegato l’agente dell’esterno. Sono qui in Italia, perché venerdì incontro la Juventus. Se va via a gennaio, lo fa solo per la Juve. Mentre per l’estate si possono aprire le porte dello United alla luce dell’infortunio di Evra. Di recente è arrivata un’offerta del Newcastle di 7 milioni, ma il Lione lo valuta 9 e sappiamo che i bianconeri hanno un budget da spendere. La Juve è una grande squadra, gioca in maniera offensiva e Aly vuole giocare la Champions. Loro ora sono primi. Roma? In questo momento non hanno risorse”.

 

Marco Valerio