Home Spettacolo Musica

aMIamo GENOVA: grande successo per il concerto pro alluvionati (foto)

CONDIVIDI

Amiamo Genova, Concerto, Foto. Il Teatro Arcimboldi di Milano, nella serata del 26 gennaio, ha ospitato un concerto speciale al fine di aiutare le famiglie di Genova colpite dalla tragica alluvione dello scorso novembre. Ambasciatori di questa causa alcuni grandissimi nomi della musica italiana legati al capoluogo ligure e presentatore e mattatore dello show Corrado Tedeschi.

Francesco Baccini, tra i primi a presentarsi onstage, allieta il numeroso pubblico intervenuto presentando alcuni brani del compianto Tenco. Davvero toccante la sua interpretazione di “Mi sono innamorato di te” e spazio sul finire ad un accenno della sua celebre “Ladri di biciclette”. A sorpresa, e la canzone da poco cantata non è per nulla scontata, ecco Vittorio Brumotti, presenza fissa del cast di “Striscia la notizia” con la sua inseparabile due ruote.

E’ poi la volta di Gino Paoli, nessuna parola ma, accompagnato dal pianoforte, incanta per l’esecuzione di alcuni veri evergreen della storia della musica italiana come “Che cosa c’è” e “Una lunga storia d’amore”. Alla fine del suo contributo canoro, Corrado Tedeschi non riesce nel tentativo di fare qualche domanda al cantautore genovese che, silenziosamente, lascia definitivamente il palco.

Dopo un’incursione del Gabibbo, è la volta di Fabio Fazio il quale, con grande senso ironico, si propone come imitatore, tornando, almeno per una sera, al suo “primo amore”: Gianni Minà e Bruno Vespa i personaggi imitati. Lo raggiunge poco dopo Cristiano de Andrè: insieme recitano il testo di “Dolcenera”, splendido capolavoro del Faber, nonché sigla di “Che tempo che fa”.
Giunge quindi il momento musicale di Cristiano che propone, oltre ad un paio di sue canzoni, “La canzone di Marinella”, “Verranno a chiederti del nostro amore” e, infine, “Creuza de ma” con l’ausilio di Baccini e Roberto Amadè.

Una serata davvero speciale, probabilmente difficilmente ripetibile. Una serata che ha permesso grazie al pubblico presente e agli sponsor dell’evento di raccogliere 45 mila euro per aiutare gli alluvionati di Genova.

Pier Luigi Balzarini

Cliccando in basso a destra si accede alla photogallery del concerto

Fotografie di Pier Luigi Balzarini