Probabili formazioni Milan-Cagliari: Nesta e Mexes in ballottaggio. Ballardini punta su Ibarbo

Probabili formazioni Milan-Cagliari. Milan – Il Milan ha archiviato la propria parentesi legata alla Coppa Italia, battendo la Lazio in casa e qualificandosi per la semifinale in programma contro la Juve. Domenica sera si riprenderà col campionato. Contro il Cagliari Allegri dovrà vedersela ancora con gli infortuni, che quest’anno non gli stanno dando tregua. L’allenatore rossonero però potrebbe dar spazio a gran parte dei ragazzi scesi in campo contro il Novara. Le uniche novità dovrebbero arrivare dalla linea di porta, in cui dovrebbe accomodarsi Abbiati, e dal centrocampo, dove potrebbe essere impiegato El Shaarawy come trequartista. In difesa invece si giocano una maglia da titolare Nesta e Mexes. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Abbiati; Abate Nesta Thiago Silva Antonini; Ambrosini Van Bommel Nocerino; El Shaarawy; Robinho Ibrahimovic. A disposizione: Amelia, Bonera, Mexes, Emanuelson, Mesbah, Seedorf, Inzaghi. Allenatore: Allegri. Indisponibili: Boateng, Flamini, Cassano, Yepes, Aquilani, Gattuso, Pato, Merkel. Squalificati: nessuno.

Cagliari – Ballardini sta lavorando da diversi giorni con i suoi uomini, per preparare nel migliore dei modi la trasferta di San Siro, dove il Cagliari andrà ad affrontare il Milan. L’ex-allenatore del Genoa dovrebbe utilizzare ancora una volta il modulo 4-3-1-2, e gran parte dei giocatori che sono scesi in campo contro la Fiorentina. L’unica novità rispetto alla gara contro i toscani dovrebbe arrivare dalla cabina di regia: Ekdal infatti dovrebbe accomodarsi in panchina, per lasciare spazio a Conti, pronto al rientro dal 1’. In avanti ci sarà spazio per Larrivey ed Ibarbo, a cui Ballardini pensa di affidare tutto il peso dell’attacco rossoblu. Il neo-arrivato Pinilla invece dovrebbe accomodarsi in tribuna. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Agazzi; Pisano Canini Astori Agostini; Dessena Conti Nainggolan; Cossu; Larrivey Ibarbo. A disposizione: Avramov, Gozzi, Perico, Ekdal, Ceppelini, El Kabir, Thiago Ribeiro. Allenatore: Ballardini. Indisponibili: Sampaio, Nenè, Eriksson, Ariaudo. Squalificati: nessuno.

Simone Lo Iacono