Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica

La Moratti lascia il consiglio comunale di Milano

CONDIVIDI

Con una lettera inviata ieri alla presidenza di Palazzo Marino, l’ex sindaco, Letizia Moratti, ha formalizzato le sue dimissioni come consigliere comunale di Milano. Una mossa che ha destato non poco stupore e rinforzato i sospetti di quanti danno l’ex prima cittadina milanese in procinto di siglare un accordo con Gianfranco Fini. La Moratti – che non ha rinnovato il tesseramento nel Pdl – ha, infatti, ultimamente intensificato i rapporti con i finiani, lasciando presagire una sua imminente adesione al partito fondato dal presidente della Camera.

Troppo impegnata nel sociale – “In questi mesi ho intrapreso un’intensa attività nel sociale in una realtà che la mia famiglia segue ininterrottamente da oltre 30 anni. Un impegno che si è progressivamente accentuato e che giorno dopo giorno ha assorbito le mie energie e il mio tempo, tenendomi sempre più spesso lontana dal lavoro del Consiglio Comunale”. E’ questa la motivazione addotta da Letizia Moratti nella lettera in cui ha comunicato ieri alla presidenza dell’assemblea comunale di Milano l’intenzione di dimettersi dalla carica di consigliere. Una motivazione connessa al suo impegno all’interno della comunità di San Patrignano, che – stando a quanto da lei stessa scritto – non le consentirebbe più di conciliare tale attività con l’impegno politico.

I contatti con Fini – Ma è davvero così? Stando ai beninformati, l’ex sindaco di Milano starebbe solo predisponendo il suo passaggio a Fli, dopo i contatti instaurati con Gianfranco Fini e la dirigenza del suo partito immediatamente prima di Natale. A parziale conferma di ciò, ieri il presidente della Camera – informato sulla scelta della Moratti – avrebbe, infatti, dichiarato: “Mi auguro che Letizia Moratti vorrà continuare il suo impegno politico con modalità diverse rispetto a quelle che ha avuto fin qui”. Una frase che ha già attirato l’ira di molti supporter internauti, che guardano con apprensione e delusione al probabile arrivo dell’ex sindaco milanese nelle fila di Fli.

Maria Saporito

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram