Pioggia gelata e neve a Genova, in arrivo nevicate al centro sud

Neve in collina – Sono caduti 50 centimetri di neve nelle zone collinari intorno alla città di Genova, in particolare nella Val Trebbia e nella alta Valle Scrivia, e altre zone dell’entroterra genovese. In azione ovunque i mezzi spargisale e quelli spazzaneve che lavorano da tutta la notte per mantenere sgombre le carreggiate, soprattutto sull’A7 e sull’A26 dove sta continuando incessantemente a nevicare. A Genova, finora, è caduta solo pioggia gelata con un brusco abbassamento della colonnina di mercurio.

Ondata di freddo siberiano – Nei prossimi giorni è attesa una perturbazione dalla Russia che investirà soprattutto le regioni centro meridionali, e si farà particolarmente intensa sulle regioni tirreniche, dove si scontrerà con una massa di bassa pressione proveniente dalla Sardegna e che potrà portare nevicate anche in pianura a Roma e a Napoli, oltre che sulla Sardegna e in Sicilia, soprattutto nella giornata di mercoledì.

Avviso di condizioni meteo avverse – Il nucleo di aria fredda proveniente dalla Francia, attualmente responsabile dell’instabilità su tutta la nostra penisola, ha fatto diramare alla Protezione Civile un avviso di condizioni metereologiche avverse a causa del rischio di abbondanti precipitazioni, anche a carattere temporalesco soprattutto sulla Sicilia, sulla Calabria e sulla Sardegna, accompagnate da forti raffiche di vento.

Marta Lock