Simona Ventura: da X Factor a Hollywood

Simona Ventura, intervista – Simona Ventura parla a ruota libera in un’intervista concessa su Sette, il magazine del Corriere della Sera. La donna ha da poco terminato la quinta edizione di X Factor, il talent show passato dalla seconda rete Rai a Sky Uno, e si prepara per le sue prossime esperienze lavorative. Dallo speciale sugli Oscar alla sesta edizione di X Factor fino ad un nuovo programma.

Da X Factor a Hollywood – “Tra poco partirò per gli Stati Uniti. Simona goes to Hollywood. Condurrò lo speciale Sky sugli Oscar. A giugno si riparte con le selezioni di X Factor. E poi con Giampiero Solari, direttore artistico di Sky, stiamo valutando un format pazzesco: andare contro determinati pregiudizi italiani”, dice la conduttrice. La donna non crede che al momento ci siano sue eredi. “Ci sono molte ragazze che stanno facendo bene la loro gavetta: Silvia Toffanin, Ilary Blasi, Veronica Maya, Laura Barriales, Michelle Hunziker che è un passo avanti e sta facendo una gran gavetta, Caterina Balivo“. Infine Simona Ventura esprime un commento su Quelli che il calcio, trasmissione ora condotta da Victoria Cabello, che sta facendo bassi ascolti. “E’ una trasmissione difficile. Victoria Cabello ne verrà fuori bene. A me sembra che stia facendo le cose che facevo io. Ripercorre i miei passi e questo mi fa piacere”.

Laura Errico