Calciomercato Inter: Candreva salta per colpa di Castaignos. Tentativo per Palacio

Calciomercato Inter – Un’operazione praticamente fatta è invece saltata in casa Inter. Non si concretizzerà lo scambio di prestiti tra i nerazzurri e il Cesena che avrebbe portato l’attaccante olandese Luc Castaignos in Romagna e Antonio Candreva a Milano. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il rifiuto del giovane olandese avrebbe fatto saltare tutto. Castaignos preferirebbe essere ceduto all’estero, benché al momento non ci siano concrete trattative in tal senso. Il Cesena incassato il rifiuto del giovane talento olandese ha deciso di virare su Vincenzo Iaquinta, mentre Candreva rimane indiziato come partente, probabilmente con destinazione Napoli in un’operazione che prevede nuovamente uno scambio di prestiti: stavolta sarebbe coinvolto il centrocampista argentino Mario Alberto Santana.

Tentativo per Palacio – È stato a lungo un obiettivo del mercato estivo dei nerazzurri, ma stando alle ultimissime voci di mercato sembra sia tornato d’attualità il nome di Rodrigo Palacio tra i dirigenti interisti. L’Inter, secondo quanto riportato da Sky avrebbe tentato un colpo a sorpresa nelle ultime ore e fatto un ultimo ulteriore tentativo (non si sa quanto realmente convinto) per arrivare all’attaccante argentino del Genoa. Il club di Massimo Moratti ha proposto a quello di Enrico Preziosi uno scambio con Mauro Zarate più il versamento di otto milioni di euro nelle casse della società rossoblu. Il Genoa ha rifiutato seccamente tale proposta e si è detta disposta a parlare con l’Inter solo per l’eventuale chiusura dell’affare Kucka.

 

Marco Valerio