Calciomercato Juventus: Padoin colpo a sorpresa. Motta al Catania, Iaquinta al Cesena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:48

Calciomercato Juventus- Colpo a sorpresa di Marotta che nella tarda serata di ieri ha concluso l’acquisto di Simone Padoin. L’eclettico centrocampista, ormai ex Atalanta, arriva alla Juventus in prestito con diritto di riscatto a giugno fissato a 4,5 milioni di euro. Un acquisto che in pochi si aspettavano, ma che le resistenze del presidente Cellino per Nainggolan hanno reso possibile. Non è ancora tramontata la pista Palombo: sul centrocampista della Sampdoria è forte l’interesse del Milan, ma se dovesse partire anche Pazienza, la dirigenza juventina potrebbe pensare di riempire il posto che l’ex centrocampista partenopeo eventualmente lascerà vacante, con l’attuale capitano doriano.

Motta e Iaquinta in uscita- Si sta sbloccando anche il mercato in uscita della Juventus. Dopo aver ceduto Luca Toni all’Al Nasr di Walter Zenga, i bianconeri hanno ufficializzato la cessione in prestito del terzino Marco Motta al Catania. Il difensore, che sembrava essere ad un passo dal Real Saragozza, andrà quindi a rinforzare il reparto arretrato della squadra di Montella. In dirittura d’arrivo è anche l’affare Iaquinta-Cesena: l’attaccante, campione del mondo con la Nazionale di Lippi nel 2006, sembra aver accettato l’offerta dei romagnoli che consiste in un prestito fino a giugno. Iaquinta andrà quindi a sostituire Eder, finito alla Sampdoria in questa sessione di mercato.

Antonio Pellegrino

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!