Maltempo: neve in tutto il centro nord, temperature polari ovunque

E’ arrivato puntuale il gelo – L’abbassamento drastico delle temperature annunciato dai metereologi, che ha già causato 40 decessi in tutta Europa, è arrivato puntuale provocando nevicate in tutto il centro nord, dal Piemonte alla Toscana, dalla Lombardia all’Emilia Romagna e Abruzzo. La colonnina di mercurio scenderà ampiamente sotto lo zero in molte città del nord Italia, previsti per la giornata di domenica -16 gradi a Torino, -14 a Bologna, -10 a Milano e Venezia, -7 a Genova. Su Trieste persisteranno i venti di bora alla velocità di 100 chilometri orari.

Un decesso in Liguria – A Savona un’anziana di 86 anni malata di Alzheimer, scappata da casa ieri sera è stata trovata morta davanti a una scuola elementare della città. A Torino l’ospedale San Giovanni Battista, all’interno del quale si stanno effettuando dei lavori di ristrutturazione della centrale termica aziendale fermerà i ricoveri programmati. Sempre a Torino, come anche a Milano e Firenze, si stanno allestendo degli alloggi d’emergenza per permettere ai clochard di ripararsi dal freddo.

L’azienda autostrade pronta all’emergenza – La Autostrade per l’Italia ha comunicato di essere pronta a fronteggiare, con grande dispiegamento di uomini e mezzi, anche la situazione più critica che si dovesse verificare, avvisando però gli automobilisti di osservare comportamenti idonei alla condizione stradale. Sul nord nevicherà ancora per tutta questa notte, da domani abbondanti nevicate cadranno su tutto il centro del paese fino a giovedì e poi toccherà alle regioni del sud Italia.

Marta Lock