Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Ultime notizie di Economia Borsa, Benetton: Edizione lancia Opa a 4,60 euro per delisting titolo. Enel:...

Borsa, Benetton: Edizione lancia Opa a 4,60 euro per delisting titolo. Enel: completata la cessione del 5,1% di Terna

Edizione srl, controllante di Benetton Group, ha annunciato il lancio di un’Opa volontaria finalizzata al delisting della nota società di abbigliamento ad un prezzo di 4,60 euro per azione. A renderlo noto un comunicato della stessa società, dove si spiega che il corrispettivo dell’offerta incorpora un premio del 15,6% rispetto al pezzo ufficiale di ieri, giorno in cui Borsa Italiana SpA ha sospeso il titolo, a 3,98 euro.

L’operazione. Nel comunicato si legge che Edizione srl ritiene che “il delisting di Benetton Group possa fornire al management la flessibilità richiesta nel medio e lungo termine per implementare le azioni necessarie a fronteggiare le sfide derivanti dal mutato contesto competitivo”. Per gli analisti Alessandro Benetton, che da maggio guiderà il gruppo di Ponzano, in sostanza, vorrebbe avere maggior libertà per eventuali operazioni straordinarie riguardanti Benetton anche in vista di una possibile sistemazione del gruppo fra i rami della famiglia. L’offerta in contanti corrisponde ad un esborso massimo, calcolato sul 32,92% del capitale di Benetton, compreso però l’oltre 5% di azioni proprie, pari a 276,6 milioni di euro. Edizione srl possiede una partecipazione di controllo in Benetton pari a circa il 67,08%.

Enel: ceduto il 5,1% di Terna. Enel ha completato la cessione del 5,1% di Terna a un prezzo di 2,74 euro per azione per un corrispettivo complessivo di 281 milioni. L’operazione, secondo una nota ufficiale, comporta per il gruppo energetico una plusvalenza consolidata di 178 milioni. I joint bookrunner che hanno assistito Enel nell’operazione sono Banca IMI, JP Morgan, Mediobanca e UniCredit.

M.N.