Il figlio di Sarkozy mette nei guai il papà

Sarkozy, Pierre – Noto per essere figlio del presidente francese, ma anche per il suo discreto talento dietro la console, Pierre Sarkozy si è reso protagonista di un episodio che mette in cattiva luce il nome del presidente francese. Colpito da un malore in Ucraina causato da un malore intestinale, il dj è tornato a casa usufruendo di un volo di stato. La notizia proviene dal settimanale satirico francese Canard Enchaine che ha sollevato il caso chiedendo lumi all’Eliseo. Il presidente francese si è affrettato a precisare di aver pagato lui ben 7.632 euro di tasca sua, anche se questa versione dei fatti non convince del tutto.

Falcon 50 – Pierre Sarkozy, avuto dall’unione del presidente francese con Marie Dominique Culioli sarà tra due giorni al Theatro Disco Club di Viterbo, ma le polemiche circa il rimpatrio avvenuto con un Falcon 50 destinato a trasportare in giro per il mondo il presidente Sarkozy tengono ancora banco. Infatti il noleggio del velivolo costa 5.625 euro l’ora, se si considera che il volo fino ad Odessa dura 7 ore, il costo totale si sarebbe dovuto aggirare intorno ai 42 mila euro. Ma al di là del lato economico, l’utilizzo di un aereo che dovrebbe essere utilizzato per scopi di interesse collettivo fa storcere il naso ed inorridire molti.

R. A.