Serie A, Lazio-Milan 2-0: Hernanes e Rocchi spazzano via i rossoneri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:05

Lazio-Milan 2-0. La sorpresa di questo turno infrasettimanale infestato dal maltempo è arrivata dall’Olimpico. La Lazio ha vinto infatti per 2-0 contro il Milan. Le reti che hanno deciso l’incontro sono arrivate nell’ultimo quarto d’ora del match. Per primo è andato in gol Hernanes al 76’, mentre il raddoppio è stato realizzato da Rocchi all’85’. Grazie a questa vittoria la Lazio mantiene ancora invariato il distacco dall’Udinese terza in classifica. Il Milan invece maledice lo stop subito ieri sera, che non gli ha permesso di scavalcare la Juve, sempre ferma al primo posto e con una gara ancora da disputare.

Bene Hernanes ed Ibra – Reja non ha potuto schierare Klose, che non è stato convocato per colpa di alcuni guai fisici che l’hanno perseguitato ultimamente. La Lazio è scesa così in campo con un 4-2-3-1, che ha chiuso qualsiasi spazio alla manovra rossonera. Manovra rossonera che si è affidata ai lampi di Ibrahimovic e El Shaarawy, ed alle pericolose incursioni portate avanti da Nocerino. La squadra guidata da Reja comunque non è rimasta sempre ad aspettare le iniziative create dal Milan, ed ha provato a pungere con le conclusioni scagliate dai suoi uomini più pericolosi, ovvero Hernanes, Lulic e Matuzalem.

Finale a forti tinte biancocelesti – Nella ripresa il Milan ha provato a sbloccare il match con Ambrosini e Nocerino, e si è lamentato anche per un episodio dubbio in area di rigore della Lazio, che l’arbitro non ha voluto sanzionare col penalty. La Lazio invece ha tenuto duro, ed al 76’ è passata in vantaggio con Hernanes, davvero lesto e preciso nel battere Abbiati in area. All’85’ c’è stato poi il raddoppio siglato da Rocchi, che ha reso invano il forcing finale della formazione guidata da Allegri, che ha provato a riaprire inutilmente il match con Ibra e Thiago Silva.

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!