Striscia la notizia: Max Laudadio è tornato da Groupon: iniziato il risarcimento ai clienti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:43

 

Striscia la notizia- Ieri sera nel corso del consueto appuntamento di Striscia su Canale 5 a partire dalle 20.35 circa, l’inviato Max Laudadio è tornato da Groupon: il motivo? È iniziato il risarcimento ai clienti insoddisfatti.

L’antefatto e l’assicurazione di un responsabile dell’azienda – Già lo scorso 17 gennaio Max Laudadio si era occupato di Groupon, azienda che offre sul Web servizi e merci a prezzi molto vantaggiosi. Ma purtroppo numerosi clienti  si erano lamentati di aver ordinato e pagato per dei prodotti mai arrivati o, i prodotti,  sono stati recapitati con molti giorni di ritardo, senza spiegazioni valide o esaurienti da parte del servizio clienti, preposto a questo compito.  Quindi, a questo punto, l’inviato di Striscia aveva  raggiunto un responsabile dell’azienda che aveva  assicurato di risolvere la situazione entro la fine di gennaio.

Promessa mantenuta: dal risarcire alla consegna delle merci – Laudadio, come promesso, ieri sera è tornato alla sede di Groupon, dove un funzionario ha dimostrato all’inviato del telegiornale satirico, di aver iniziato a risarcire o a consegnare le merci a tutte le persone che avevano mandato segnalazioni a Striscia e al gruppo Facebook. Inoltre, i responsabili dell’azienda hanno invitato gli altri consumatori insoddisfatti a rivolgersi direttamente al loro servizio clienti, fornendo anche un numero verde.

Maria Luisa L. Fortuna