Calciomercato Fiorentina: i rimpianti di Pizarro. Le accuse dell’Ajax

Calciomercato Fiorentina – Il mercato invernale della Fiorentina ha portato in dote alla squadra di Delio Rossi l’attaccante Amauri, ma anche un paio di operazioni date per fatte e saltate all’ultimo istante. È il caso del centrocampista del Lanus Guido Pizarro, il cui trasferimento in viola è sfumato dopo lunghe trattative. Parlando ai microfoni di Olè, il centrocampista argentino, classe 1990, si è espresso a proposito della importante opportunità persa di giocare in Europa. “Sono molto rammaricato, mi sentivo già un viola e avevo anche parlato con il mister Delio Rossi, il quale mi aveva detto che mi avrebbe fatto giocare. Evidentemente questa è la volontà di Dio. Adesso torno al Lanus e spero di vincere qualcosa”.

Le accuse dell’Ajax – Altra operazione data per fatta e invece sfumata clamorosamente è quella che avrebbe dovuto portare a Firenze l’attaccante dell’Ajax El Hamdaoui. Il giocatore lo scorso week end era a Firenze per assistere alla partita tra Fiorentina e Siena e la firma con i gigliati sembrava ormai ad un passo. Invece sono sorte difficoltà di natura economica all’ultimo istante e la trattativa si è arenata. L’attaccante dovrebbe comunque raggiungere la Fiorentina a giugno, anche se, dopo le parole di Pantaleo Corvino sulle presunte scorrettezze dell’Ajax, è arrivata la replica di Danny Blind, direttore sportivo dei lancieri, che sostiene di aver richiesto la fideiussione già il 9 gennaio. Questo quanto dichiarato da Blind e riportato da TuttoSport: “La Fiorentina si è fatta viva solo il 31 gennaio pregandoci via mail di firmare. Difficilmente daremo fiducia a chi si comporta in maniera poco professionale”.

 

Marco Valerio