Probabili formazioni Milan-Napoli: El Shaarawy in campo, ballottaggio Dzemaili-Inler

Probabili formazioni Milan-Napoli – Allo stadio San Siro, sarà di scena il match tra Milan e Napoli che avrebbe dovuto chiudere la 22^ giornata del campionato di Serie A. La sfida programmata per il posticipo serale delle 20.45, sarà infatti anticipata alle ore 15.00 e si disputerà in concomitanza con tutti gli altri incontri della massima serie visto il rischio neve che sta colpendo l’intera penisola italiana. Galliani e De Laurentiis che avrebbero voluto spostare in maniera definitiva l’incontro, sono dunque stati in parte accontentati e nonostante il rischio gelo la gara dovrebbe svolgersi regolarmente nel primo pomeriggio di domenica. Tra le due compagini, sarà il 64esimo incontro giocato in Serie A allo stadio San Sironei precedenti si contano 31 vittorie per i rossoneri, 21 pareggi e 11 vittorie per gli azzurri.

Milan – Nonostante la rosa praticamente decimata, Allegri contro il Napoli molto probabilmente terrà fuori Van Bommel e Seedorf, quasi sempre in campo nelle ultime sfide dei rossoneri. Al loro posto scaldano i motori Ambrosini ed Emanuelson che in questo caso verrebbe arretrato sulla linea dei centrocampisti centrali. Pochi i dubbi di formazione visti i tanti assenti. In difesa Zambrotta sembrerebbe in vantaggio su Mesbah mentre in attacco spazio ad El Shaarawy che supporterà le due punte Robinho e Ibrahimovic. Questa la probabile formazione: (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta; Emanuelson, Ambrosini, Nocerino; El Shaarawy; Robinho, Ibrahimovic. A disposizione: Amelia, Mexes, Mesbah, Bonera, Van Bommel, Seedorf, Maxi Lopez. Allenatore: Allegri. Indisponibili: Yepes, Gattuso, Strasser, Aquilani, Merkel, Boateng, Flamini, Cassano, Pato. Squalificati: nessuno.

Napoli – Dopo il cammino altalenante in campionato e i fischi piovuti dagli spalti del San Paolo, gli azzurri arriveranno a Milano con l’obiettivo di ripartire in vista anche degli impegni nelle coppe. Mazzarri continuerà a schierare chi negli allenamenti è parso più in forma degli altri, e lo svizzero Inler sembrerebbe ancora destinato alla panchina con il connazionale Dzemaili in vantaggio per una maglia da titolare. In difesa ritorna Cannavaro dopo lo stop per infortunio e sul centro-sinistra Aronica dovrebbe essere preferito a Britos. Tridente d’attacco ritrovato con Hamsik, Lavezzi e Cavani. Il macedone Pandev siederà in panchina. Questa la probabile formazione: (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Dzemaili, Gargano, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani. A disposizione: Rosati, Fernandez, Britos, Zuniga, Inler, Vargas, Pandev. Allenatore: Mazzarri. Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno.

Giuseppe Carotenuto