Uomini e Donne: Chiara ammette le sue colpe nella rottura con Gabrio

Uomini e Donne – Dopo la notizia della rottura tra Chiara Sammartino e Gabrio Gamma, in molti si sono chiesti quali fossero stati i motivi della fine di una storia d’amore che aveva appassionato il pubblico e che sembrava destinata a durare a lungo. Il primo a parlare era stato Gabrio il quale aveva dichiarato al settimanale Visto che a far dividere la coppia non erano stati i tradimenti bensì la propensione della ex tronista a dire bugie, anche se spesso in buona fede. In questi giorni Chiara ha ammesso le sue colpe e ha detto di essere stata lei la causa della rottura non solo per le bugie di cui ha parlato Gabrio ma anche per la sua gelosia e per la sua insicurezza.

Le parole di Chiara – Queste le parole di Chiara: “Mi assumo le mie colpe: al di là delle bugie di cui ha parlato Gabrio, e che non nascondo di aver detto, ma solo a fin di bene, ad allontanarci è stato il mio comportamento. Sono consapevole che, con il mio modo di fare l’ho portato all’ esasperazione. lo sono gelosa, possessiva e legata oltremodo alla famiglia e alla mia città…” La Sammartino sembra però decisa a farsi perdonare dall’ex fidanzato e a riconquistarlo: “Sono io che lo cerco con sms e telefonate. Non voglio credere che non provi più niente per me. Voglio incontrarlo, voglio guardarlo negli occhi e fargli capire che sono disposta a cambiare per lui e per me. Gabrio vuole che io sia felice con lui e serena anche quando siamo lontani. Sto usando questi giorni non solo per studiare, ma anche per riflettere sui miei errori. Capire di aver sbagliato è il primo passo verso il cambiamento“. Chissà se dopo queste parole Gabrio ci ripenserà e i due torneranno insieme.

Elisa Vanzini