Antonella Clerici al fianco del suo Eddy difende la figlia

Antonella Clerici, Eddy Martens- Non è passato molto tempo da quando i giornali hanno portato alla luce la scappatella di Eddy Martens, compagno di Antonella Clerici; quest’ultima, però, sembra aver perdonato il padre della piccola Maelle, nonostante le voci insistenti che li volevano separati in casa. Pochi giorni fa i paparazzi hanno immortalato la coppia, mano nella mano, per le vie della città eterna: i due, eleganti e complici, si stavano recando al locale romano Jackie’O per festeggiare il 70esimo compleanno di Nicola Carraro, marito di Mara Venier. La conduttrice ha regalato il suo meraviglioso sorriso ai fotografi, dando a tutti l’impressione di aver finalmente ritrovato la voglia di amare il giovane Eddy; alla fine della serata, i due si sono allontanati a bordo di una Porsche nera, ultimo acquisto del 32enne, sfrecciando per arrivare presto dalla loro piccola Maelle.

L’ira della Clerici – La regina della Prova del cuoco, in questi giorni, non si è risparmiata di mostrare in puntata tutta la sua indignazione: un noto settimanale avrebbe pubblicato un’immaginaria intervista fatta alla figlioletta Maelle, di appena tre anni. “Va bene tutto, ma mia figlia no!”- ha esclamato Antonella, rivolgendosi al suo affezionato pubblico di Rai Uno; l’intervista creativa avrebbe preso spunto da un fatto realmente accaduto, il ricovero in ospedale della piccola in seguito ad una febbre altissima, causata da un’infezione virale, mentre la famigliola si trovava a Bruxelles a casa dei familiari di Eddy. Come ha affermato l’Antonellina nazionale, “Credo che debba esserci almeno il rispetto per i minori”

Rosaria Cucinella