Parsons Dance Company all’Auditorium Conciliazione di Roma dal 14 al 18 febbraio

Parsons Dance, Roma – La compagnia di danza americana creata dall’eclettico David Parsons, icona internazionale della modern dance, la Parsons Dance Company sbarca a Roma sul palco dell’Auditorium della Conciliazione dove si esibirà dal 14 al 18 febbraio. L’appuntamento capitolino fa parte del lungo tour della compagnia che ha debuttato il 31 gennaio scorso a Milano e toccherà le maggiori città italiane tra cui Genova, Torino, Bologna, Padova, Verona, Bergamo, Cagliari, Trapani, Palermo e Catania. Durante lo spettacolo Parsons Dance verranno presetati una raccolta delle più belle coreografie dell’artista statunitense “Hand Dance”, “Swing Shift”, “Caught”, “Nascimento”. Questi brani classici saranno affiancati da “Round my world”, ultima creazione che sarà eseguita in prima europea.

Parsons Dance cast – La Parsons Dance, fondata nel 1987 da David Parsons e dal light designer Howell Binkley, è tra le poche Compagnie che, oltre ad essersi affermate sulla scena internazionale con successo sempre rinnovato, siano riuscite a lasciare un segno nell’immaginario teatrale collettivo e a creare coreografie divenute veri e propri “cult” della danza mondiale. Nel cast anche la pescarese Elena D’Amario, giovane artista italiana proveniente dalle fila della trasmissione “Amici di Maria De Filippi”. Proprio grazie al programma tv, Elena ha potuto frequentare a New York uno stage con la compagnia per poi divenirne membro ufficiale lo scorso agosto. Sul palco a fianco a lei: Eric Bourne, Sarah Braverman, Melissa Ullom, Steven Vaughn, Christina Ilisije, Jason Macdonald e Ian Spring.

D.M.