Calciomercato Inter: Isla e Lavezzi obiettivi per giugno

Calciomercato Inter – Indipendentemente da come vada a finire questa stagione e da chi si siederà sulla panchina nerazzurra il prossimo anno, l’Inter ha individuato gli obiettivi principali per giugno. La restaurazione in casa nerazzurra passa necessariamente per uno svecchiamento del reparto di centrocampo. In tal senso la dirigenza di via Durini si sta muovendo in questi giorni e come riporta Tuttosport, il direttore sportivo interista Marco Branca sta ponendo le basi per una trattativa con l’Udinese per arrivare al centrocampista cileno dei friulani Mauricio Isla. L’Inter può contare sugli ottimi rapporti con la famiglia Pozzo, ma deve anche affrontare la concorrenza agguerrita del Liverpool che per Isla è disposto a spendere cifre importanti, vicine anche ai 20 milioni di euro. Anche la Roma ha mostrato interesse per il giocatore, ma qualora Isla partisse la partita per la sua acquisizione pare comprendere solo i Reds e i nerazzurri.

Obiettivo Lavezzi – Per quanto riguarda invece il reparto d’attacco, Moratti è deciso a regalare ai tifosi un grande colpo. Due sono gli obiettivi dichiarati del patron nerazzurro ed entrambi provengono dall’Argentina, benchè da anni regalino prodezze nel massimo campionato italiano. Si tratta di Rodrigo Palacio e Ezequiel Lavezzi. Il primo nome sembra quello più fattibile, ma Moratti sembra intenzionato a fare tutto il possibile per arrivare all’attaccante del Napoli. Moratti e De Laurentiis sono grandi amici e a giugno ci sarà da parlare della situazione di Goran Pandev. Il presidente del Napoli però non farà sconti per il Pocho, mantenendo una richiesta economica non inferiore ai 30 milioni. Un investimento oneroso che l’eventuale cessione di Wesley Sneijder potrebbe rendere meno improbabile.

 

Marco Valerio