Calciomercato Inter: offerta Anzhi per Sneijder. Villas Boas per il dopo Ranieri?

Calciomercato Inter – La stagione 2012-13 sarà un’annata di grandi cambiamenti in casa Inter con molti giocatori che hanno fatto la fortuna dei nerazzurri nelle scorse annate pronti alla partenza. Tra questi figura anche Wesley Sneijder per cui l’Anzhi è intenzionato a fare sul serio e dopo essere riusciti a strappare in estate Samuel Eto’o, i russi vogliono riprovarci con l’olandese. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il magnate Kerimov è deciso a rinforzare la squadra per raggiungere l’accesso alla prossima Champions League. La scadenza del mercato russo è prevista per il 24 febbraio e prima di quella data l’Anzhi è pronto ad avanzare un’offerta sostanziosa per Sneijder, si parla di un’offerta di almeno 25 milioni per la cessione immediata. Moratti adesso potrebbe vacillare, visto il pesante ingaggio dell’olandese e considerato che uno come Lucas potrebbe essere il sostituto ideale del fantasista ex Real Madrid. Pare comunque difficile che questa operazione possa andare in porto già ora: più probabile un posticipo a questa estate.

Villas Boas per il dopo Ranieri? – Siamo solo a febbraio, ma il toto allenatori già impazza e tra le big del calcio europeo, le due panchine più chiacchierate sono al momento quelle di Inter e Chelsea, i cui destini si potrebbe incontrare. Le voci di un possibile ritorno in Inghilterra di Josè Mourinho alla corte di Abramovich si sono fatte sempre più insistenti negli ultimi giorni, mettendo a rischio la posizione del tecnico dei Blues, Villas Boas. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il tecnico portoghese potrebbe essere il successore di Claudio Ranieri (in caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League) sulla panchina dell’Inter. In tal caso sarebbe un ritorno quello di Villas Boas, già alla Pinetina nella stagione 2008-09 come assistente di Mourinho.

 

Marco Valerio