I Marines sfoggiano la bandiera delle SS naziste

Utilizzo simboli nazisti – Il corpo militare americano dei Marines continua a richiamare l’attenzione per le bravate di cattivo gusto dei sui membri. Ieri i Marines hanno ammesso di aver usato una bandiera con il logo delle SS naziste. E’ accaduto nel 2010 in un plotone di stanza in Afghanistan e a testimoniarlo è stata una foto, ben presto diffusasi su tutto il web fino ad oggi di dubbia legittimità.

La fotografia-testimonianza –  La foto è stata scattata nella zona di Sangin, nella provincia di Helmand. I marines che sono i protagonisti della foto appartengono a un battaglione con sede in California e ieri hanno ammesso l’autenticità di questo documento.

La condanna –  Secondo quanto afferma un portavoce dei Marines, le autorità militari sono venute a conoscenza della foto a novembre scorso. L’evento è stato condannato dal corpo militare le quali autorità affermano di aver diffuso subito la comunicazione che impone il divieto dell’uso dei simboli nazisti, ma non si sa niente a proposito dei provvedimenti presi sui Marines californiani.

Michela Santini