Home Notizie di Calcio e Calciatori

Calciomercato Fiorentina: Corvino saluta. Lo Zenit di nuovo su Vargas

CONDIVIDI

Calciomercato Fiorentina – Il direttore sportivo della Fiorentina, Pantaleo Corvino, lascerà i viola al termine della stagione. Manca ancora l’ufficialità, ma una ulteriore conferma è arrivata dal giornalista Rai Fabrizio Failla, strettamente in contatto con l’ambiente viola, intervenuto a Radio Blu. “In casa Fiorentina cambiano i personaggi, ma non gli scenari. La situazione di Corvino mi ricorda quella di Prandelli. Si diceva che il suo rinnovo fosse una formalità, poi sappiamo come è finita. Io non credo che Corvino rimarrà a Firenze. Nella lista delle sue operazioni sono più gli errori che non i colpi importanti. La colpa non è certamente solo sua, ma mi domando chi nella società abbia mai controllato da vicino il suo operato. Adesso servono decisioni importanti, in tempi rapidi. È di certo il momento delle scelte, ma la società viola in questo momento dà la sensazione di operare alla cieca. E non da oggi”.

Lo Zenit di nuovo su Vargas – Malgrado fosse dato per partente già ai primi di ottobre, Juan Manuel Vargas è rimasto un giocatore della Fiorentina. Eppure pare evidente come l’esterno offensivo peruviano non rientri più nei piani della società viola. Con l’arrivo di Delio Rossi sembrava possibile un suo rilancio come pedina inamovibile dello scacchiere gigliata, ma in pochi mesi la situazione è nuovamente mutata radicalmente e pare essere solo il preludio ad un addio che si consumerà sicuramente al termine del campionato corrente, ma potrebbe essere anticipato di qualche mese. La Gazzetta dello Sport, infatti, parla di un nuovo interessamento dello Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti che già aveva seguito Vargas a inizio inverno: ricordiamo che in Russia, dove il mercato rimarrà aperto fino al 24 febbraio.

 

Marco Valerio

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram