Udinese, Di Natale ed Isla si fermano per infortunio

Udinese, Di Natale – Brutte notizie in casa Udinese, che oltre al ko contro il Milan incassa anche la notizia di un doppio infortunio: Antonio Di Natale e Mauricio Isla sono infatti usciti malconci dalla sfida persa 2-1 contro i rossoneri e dovranno rimanere lontani dal campo per un bel pò. Da quanto si legge sul sito della società friulana, www.udinesecalcio.it , il capitano Antonio Di Natale, finora 17 reti all’attivo, ha riportato una micro frattura del secondo dito del piede destro. L’attaccante era stato sostituito da Floro Flores al 31′ della ripresa. Il giocatore dovrà osservare alcuni giorni di riposo. Il programma successivo di recupero verrà stilato in base all’evoluzione del quadro clinico. Di sicuro, salterà la sfida dei sedicesimi di finale di UEFA Europa League contro i greci del Paok Salonicco. La gara di andata si disputerà giovedì a Udine e quella di ritorno una settimana più tardi a Salonicco.

Lungo stopMauricio Isla rischia di aver concluso la stagione. Per lui un lungo stop come da subito si era intuito, quando, al 16′ della ripresa, aveva lasciato il campo in barella. Il cileno, nello scontro di gioco con il milanista Massimo Ambrosini, ha infatti riportato una distorsione del ginocchio destro con interessamento capsulo-legamentoso: lesione del legamento collaterale e interessamento del legamento crociato anteriore, la cui entità potrà essere valutata meglio nel corso dei prossimi giorni, così come la possibilità di un intervento chirurgico.

 

Giuseppe Ferrara