Home Spettacolo Musica

L’ultima canzone di Whitney Houston (video)

CONDIVIDI

Il mondo della musica piange la scomparsa di Whitney Houston, una delle cantanti più talentuose mai salite su un palco.  A poche ore dalla sua morte, scoperta all’interno di un Hotel di Beverly Hills, su YouTube è comparso quella che viene indicata come la sua ultima performance.  Poco più di un minuto di video in cui l’artista 48enne, si esibisce in un “Jesus love me”, interpretato in maniera magistrale, come suo solito. Ancora poco chiare le cause della morte. Il suo agente non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito. Secondo quanto riferito dal tenente di polizia Mark Rosen,  sul luogo in cui  la Houston è stata trovata morta, “non c’è  alcuna evidenza di violenze o aggressioni”.

L’artista, già molto apprezzata prima,  è divenuta definitivamente famosa a livello planetario con la colonna sonora del film “The Bodyguard”. Solo con “I will always love you” ha venduto 45 milioni di copie.  Se si considera la sua intera carriera, la Houston, riporta il suo sito ufficiale, ha venduto, tra album, singoli e video,  oltre 170 milioni delle sue opere. Una cifra che definire impressionante è probabilmente davvero poco.

A.S.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram