Sanremo 2012: Nina Zilli e Skye omaggiano Whitney Houston

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:08

Sanremo 2012: nella serata di giovedì Nina Zilli e Skye omaggiano Whitney Houston – A due giorni dalla tragica scomparsa, a soli 48 anni, della grande Whitney Houston, avvenuta in un hotel di Beverly Hills, dalle dinamiche ancora incerte e alla vigilia dei Grammy Awards, dove vinse per ben sei volte, si apprende la notizia che durante il 62esimo Festival di Sanremo, che prenderà il via domani, martedì 14 febbraio e si concluderà il 18 febbraio, ci sarà un omaggio alla cantante. Nella serata di giovedì 16 febbaio, che vedrà i Big in gara impegnati in un duetto con ospiti internazionali, sulle note di brani della tradizione italiana, Nina Zilli insieme a Skye, la cantante dei Morcheeba, canterà prima Never, Never, Never (Grande, Grande, Grande) e poi  All at once, il brano che Whitney Houston, eseguì proprio all’Ariston, nel lontano 1987, quando a condurre la kermesse canora c’era Pippo Baudo, che chiese alla regina del pop il bis.

Il ricordo di Gianni Morandi – Gianni Morandi, tra l’altro protagonista di un duetto con la Houston, così ricorda l’esibizione memorabile della cantante a Sanremo: “Ho duettato con lei, anni fa. Come sempre succede, il suo arrivo era stato preceduto dai suoi collaboratori che non volevano che duettasse con me, ma poi è arrivata lei, solare e positiva, e come tutti i grandissimi artisti ha ascoltato l’idea e si è subito messa a disposizione, felice di cantare con me anche se non avevo un inglese perfetto. E la ricordo a Sanremo 1987, quell’anno ero in gara e quando si esibì la sala si alzò tutta in piedi”.

G. T.

 


Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!