Basket, Serie A: Teramo rimonta e batte Biella nel recupero della 20^giornata

Basket, Serie A- Con una clamorosa rimonta nell’ultimo quarto la Banca Tercas Teramo batte l’Angelico Biella e si aggiudica il recupero della terza giornata di ritorno. Al PalaScapriano, nel secondo match(dopo Roma-Montegranaro già recuperato nella settimana scorsa) posticipato domenica 5 febbraio causa maltempo, l’inizio è tutto di marca abruzzese(6-3) ma il 10-0 con cui l’Angelico fa il controbreak è prologo al massimo vantaggio ottenuto dai piemontesi sul 27-14. La Banca Tercas, tuttavia, non molla la presa e, guidata da una clamorosa prova di Cerella(27 punti totali in appena 22 minuti) si riavvicina e trova con Borissov il canestro del -1(33-34) prima dei due punti di Miralles che mandano le squadre all’intervallo.

Rimonta teramana- Ma gli ospiti sembrano essere più compatti, trovano cose importanti da un pò tutti i giocatori impiegati da Cancellieri e guidati dal trio Coleman-Miralles-Dragicevic trovano addirittura il +14(48-62) a cavallo degli ultimi due parziali. Cerella, però, è scatenato e dopo un primo tempo da 11 punti ne mette addirittura 16, nonostante i falli, nella seconda frazione e con due triple consecutive riporta sotto una Tercas che trova una grande prova(ma non è più una novità) anche dal giovane Polonara. Nel finale, però, la gara perde per falli proprio il suo mvp, ma ci pensano un Amoroso(sette punti nel finale) fin lì sottotono e soprattutto Fultz a consegnare, con freddezza dalla lunetta ed una tripla ciascuno, una fondamentale vittoria alla squadra di Ramagli.  Gli abruzzesi, infatti, con questa vittoria raggiungono quota 14 e mettono quattro punti di vantaggio tra sè e l’ultimo posto, mentre Biella resta in decima posizione a 18.

Donatello Viggiano