Anticipazioni Amici 11: Emma bocciata a San Remo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:17

Anticipazioni Amici 11: Emma bocciata a San Remo. Doveva essere l’edizione del trionfo Sanremese per i figli d Maria (De Flippi) e invece almeno a giudicare dalle premesse quest’anno ci sarà davvero da sudare per portare a casa la pellaccia. Ecco allora che i due ex allievi della scuola di Amici Pierdavide Carone ed Emma Marrone stanno vivendo momenti non proprio felicissimi nella kermesse della città dei fiori. Pierdavide si è presentato a quest’edizione del Festival della Canzone Italiana con la stimmate del predestinano. L’autore di Per tutte le volte che, brano portato alla vittoria da Valerio Scanu due edizioni orsono, infatti presentava un pezzo scritto a due mani con niente popo di meno di Lucio Dalla. Ebbene Nanì, ballata con echi alla Rino Gaetano, non ha convinto né la critica né la giuria popolare che ha mandato il povero Carone nel gorgo dei ripescaggi.

Emma e il suo brano. Per Emma Marrone il discorso è parzialmente diverso. Nel senso che almeno lei la prima fase l’ha passata. Eppure le vibrazioni e il riscontro per il suo brano Non è l’inferno, scritto per l’occasione da Kekko Silvestre dei Modà, non è stato dei migliori, tanto che gran parte della stampa specializzata, a cominciare dai temutissimi Gino Castaldo di Repubblica e Mario Luzzato Fegiz del Corriere della Sera, ha bocciato sonoramente la canzone, che presenta un testo di rara povertà e retorica, ma anche l’interpretazione della cantante salentina giudicata troppo sopra le righe. Ecco insomma che il ruolo di grande favorita inizia a pesare sulle spalle della vincitrice della nona edizione di Amici, che di certo si è presentata all’Ariston con un brano rischioso e poco orecchiabile, insomma non il massimo se si vuole giocare per vincere. Probabilmente il suo carisma alla fine la farà comunque prevalere. Ma che fatica sarà.

Simone Ranucci

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!