Calciomercato Palermo: futuro incerto per Ilicic. Budan vuole restare

Calciomercato Palermo – Rimane avvolto nell’incertezza il futuro di Josip Ilicic. Il giocatore che faceva gola a molte big europee ha visto ridursi radicalmente il numero di estimatori a seguito di una serie di prestazioni sottotono con la maglia del Palermo. L’agente del giocatore, Amir Ruznic, ha provato a fare il punto della situazione sul futuro del proprio assistito, intervenendo ai microfoni di calciomercato.it . “Non penso sia corretto parlare di stagione negativa per Ilicic. Il ragazzo sta sicuramente attraversando un periodo poco felice, ma vive questo momento con assoluta tranquillità. Nelle ultime uscite Josip è stato anche sfortunato. Sicuramente se fosse riuscito a far gol contro l’Atalanta e contro il Cagliari, si sarebbero fatti altri tipi di commenti su di lui. Peso dell’eredità di Pastore? Non credo a questa faccenda, penso sia stata piuttosto una vicenda creata dai media. Lui ha dimostrato di avere le giuste qualità per potere ripercorrere le orme del giocatore argentino. Futuro? Lui è un giocatore che riscuote l’interesse di diverse squadre nel panorama calcistico europeo ma è giusto dire che Josip è molto legato ai tifosi del Palermo e sarà felice di rimanere in rosanero fino a quando sentirà la loro fiducia”.

Budan vuole restare – Era dato per partente sia in estate che in inverno. Ma poi Igor Budan è rimasto a Palermo, rilanciandosi alla grande e diventando titolare fisso nell’attacco rosanero al fianco di Fabrizio Miccoli. Ignorato da Devis Mangia, Budan è diventato uno degli uomini di riferimento del nuovo Palermo di Bortolo Mutti e ora l’attaccante croato punta a restare a lungo in Sicilia, come rivela al Corriere dello Sport. “Quest’estate la società mi ha fatto capire di non puntare su di me, tanto che ho fatto vacanze da turista normale. Poi mi ha richiamato il presidente ma Mangia non mi convocava mai. Ero certo di partire a gennaio, tanto che ho spalmato il contratto in funzione di una mia cessione. Sinceramente non pensavo di restare a Palermo, a Mutti piace il mio stile, è nato un buon feeling”.

 

Marco Valerio