Kekko Silvestre dei Modà si sfoga su Facebook: Con Emma non collaborerò più

Sanremo 2012, la vincitrice Emma Marrone si dimentica gli autori del suo brano e i ringraziamenti dovuti – Sono trascorse poche ore dalla vittoria di Emma Marrone sul palco dell’Ariston, con il brano Non è l’inferno, scritto per lei da Francesco “Kekko” Silvestre dei Modà, gruppo con il quale, l’anno scorso, la cantante salentina, arrivò seconda alla kermesse canora italiana, con il brano Arriverà e già piovono critiche sulla vincitrice. Da una parte c’è il “Disturbatore Tv” Gabriele Paolini, che afferma di avere le prove sulla vittoria truccata di Emma, che ha vinto Sanremo, “grazie” al pagamento di 1 milione di euro da parte della Universal Musica alla Rai; dall’altra parte, però, c’è Kekko Silvestre, che si lamenta su Facebook sulla non considerazione che ha avuto la vincitrice nei suoi confronti, la quale non solo si sarebbe dimenticata il nome dei tre autori della sua canzone,  ma avrebbe persino dimenticato di contattare personalmente il cantante dei Modà, il quale scrive: “Grazie a tutti per quello che avete fatto per portare “Non è l’inferno” alla vittoria di Sanremo.E’ stata una grandissima serata e sono orgoglioso di aver contribuito a realizzare il sogno di una grandissima artista.Peccato solo che ho ricevuto ringraziamenti da tutti(addetti ai lavori, fan, discografia, radio) tranne dalla persona che ha cantanto il pezzo, che si è degnata di chiamarmi solo alle 12 e 35 di questa mattina e al quale ovviamente non credo risponderò più al telefono.Sono rimasto seduto sul divano fino alle 9 e 15 di questa mattina sperando in un sms di risposta al mio, dove le facevo i complimenti per la vittoria finale, ma purtroppo artista e persona a volte sono due cose differenti.Sono certo che il suo futuro sarà pieno di cose bellissime e glielo auguro, ma sono altrettanto certo che non ci sarà più nessun tipo di collaborazione con lei.Buona musica a tutti…k…”.

G. T.