Calciomercato Roma: l’obiettivo numero uno ora si chiama Muriel

Calciomercato Roma – La straordinaria prestazione fornita contro il Siena ha lanciato sotto i riflettori della serie A il talento di Luis Muriel, attaccante colombiano del Lecce in prestito dall’Udinese. Autore del gol del momentaneo 1-1 e artefice del rigore del vantaggio segnato poi da David Di Michele, Muriel ha avuto difficoltà nei primi mesi in Salento, ma poi grazie alla guida di Serse Cosmi è cresciuto, tanto da essersi guadagnato ormai stabilmente il posto di attaccante titolare nello scacchiere tattico del tecnico dei giallorossi. Il futuro per Muriel potrebbe regalare grandi soddisfazioni e soprattutto grandi piazze. L’Udinese cercherà di trattenere il baby fenomeno colombiano, ma molte altre squadre italiane si stanno già muovendo per accaparrarsi questo nuovo talento. In pole position al momento pare esserci la Roma, decisa a proseguire la campagna di rafforzamento basata sul lancio e la valorizzazione dei giovani e che in questa stagione sta pagando dei discreti dividendi.

L’agente benedice l’operazione – L’interesse della Roma non può che far piacere a Muriel e al suo entourage, come sottolineato dall’agente dell’attaccante Helmuth Wening che parlando al portale web ilsussidiario.net ha parlato della possibilità di vedere il suo assistito presto vestire un’altra maglia giallorossa, quella dei capitolini. “Luis è felicissimo del momento che sta attraversando, sente che sono arrivati i tempi della grande chance. E la Roma lo sarebbe, assolutamente. Muriel è un bravo ragazzo, che fa una vita da professionista, tutto campo e famiglia”. Nella stagione 2011-12, finora, Luis Muriel ha collezionato 16 presenze e segnato 3 reti.

 

Marco Valerio