Probabili formazioni Paok-Udinese: Guidolin tenta l’impresa senza Di Natale e Isla

Probabili formazioni Paok-Udinese – Si gioca oggi il ritorno dei sedicesimi di Europa League. E l’Udinese tenta l’impresa in casa del Paok Salonicco. Lo 0-0 dell’andata costringerà i friulani a cercare di vincere o, quantomeno, di pareggiare segnando almeno un gol. Non è impossibile ma bisognerà comunque lottare, viste anche le pesanti assenze cui Guidolin dovrà far fronte. E poi, con la Lazio quasi eliminata dopo il tonfo con l’Atletico Madrid, l’Udinese rappresenta l’ultimo appiglio in Europa League per il calcio italiano da sempre, incomprensibilmente, ostile alla competizione una volta nota come Coppa Uefa.

Paok – I greci vogliono vincere. E per farlo si affideranno anche ad un italiano: Bruno Cirillo. L’ex Reggina e Inter agirà al centro della difesa, al fianco di Dorvalino, con Sznaucner e Stafilidis terzini. In mediana, spazio a Balafas e ad un’altra conoscenza del calcio italiano: Pablo Garcia, ex Milan e Venezia. In attacco agirà Athanasiadis, supportato da Salpigidis, Lazar e Georgiadis. Ecco il probabile schieramento dei greci: (4-2-3-1) Kresic; Szaucner, Dorvalino, Cirillo, Stafilidis; Balafas, Pablo Garcia; Salpigidis, Lazar, Georgiadis; Athanasiadis. A disposizione: Chalkias, Apostolopoulos,  Tsoukalas, Bertrand, Papazoglu, Nimani, Apostolos. Allenatore: Boloni.

Udinese – Guidolin, privo di Isla, Torje e Di Natale, si affida a Fabbrini alle spalle di Floro Flores. In mediana ecco Basta e Armero sulle corsie esterne, con Pazienza, Battocchio e Asamoah come centrali. Il reparto difensivo sarà guidato da Benatia, che agirà al fianco di Danilo e Domizzi. In panchina vanno i giovani Marsura (attaccante) e Bedin (centrocampista). Ecco il probabile schieramento dei friulani: (3-5-1-1) Handanovic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Pazienza, Battocchio, Asamoah, Armero; Fabbrini; Floro Flores. A disposizione: Padelli, Ferronetti, Ekstrand, Pasquale, Bedin, Abdi, Marsura. Allenatore: Guidolin.

Edoardo Cozza