Oscar 2012: il grande inizio si avvicina ed è “The Artist” il favorito

Oscar, The Artist – A meno di due ore dall’inizio dell’84ma edizione della notte degli Oscar, hanno inizio le scommesse di tutti coloro che vedono negli Academy Awards il momento più atteso dell’anno. “The Artist”, il film che racconta gli inizi della storia del cinema, è il più quotato. Nel frattempo tutti attendono che dal famoso tappeto rosso sia tolta la pellicola protettiva e la sfilata abbia inizio. Ecco una piccola anticipazione: “Meryl Streep indosserà almeno 17 centimetri di tacco”, ha detto la sua agente.

Anche a Hollywood arriva la crisi – Seppure l’austerity si è fatta sentire anche a Hollywood, tra poco i  telespettatori godranno la visione delle star con i loro vestiti, le loro pettinature e i gioielli. Quest’anno, però, la grandissima statua che riproduce l’Oscar non è stata esposta – come accade di consueto – all’entrata del teatro. E anche se ai lati del red carpet sono state disseminate molte piccole statuine, l’assenza di quella grande si nota e come. Che la crisi è arrivata fino alla città simbolo del cinema è un dato di fatto, confermato anche dalla notizia secondo la quale il Kodak Theatre non si chiamerà più così a partire dal prossimo anno.

Valentina Aiuto