Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Ultime notizie di Economia Carburanti, prezzi ancora su nel week end. Benzina sopra 1,81

Carburanti, prezzi ancora su nel week end. Benzina sopra 1,81

Ancora rialzi per i prezzi dei carburanti tra sabato e questa mattina, dopo il secondo aumento consecutivo deciso venerdì scorso da Eni. Lo si apprende dalla rivista settoriale Staffetta Quotidiana che ha pubblicato le medie ponderate nazionali dei prezzi in modalità servito, con la benzina a 1,811 euro/litro (+0,2 centesimi) e il gasolio a 1,754 (+0,2 centesimi). Gli aumenti, secondo Staffetta Quotidiana, sono determinati dai rialzi di Ip (6 millesimi sia per la benzina che per il diesel), Q8 e Shell (5 millesimi per entrambi i prodotti) e TotalErg (un millesimo per la benzina e 4 per il diesel). Stabile, invece, il Gpl a 0,814 euro/litro in media nazionale.

Il trend rialzista del self service. Secondo la rilevazione quotidiana del quotidiano di settore, i prezzi dei carburanti praticati in modalità self service il 24 febbraio scorso hanno registrato molti movimenti al rialzo, anche se di piccola entità (fino a 10 millesimi). Per la benzina, si distinguono i movimenti al rialzo di Eni (+5 millesimi), Esso (+4) e Ip (+5).

Il prezzo ottimale alla pompa. Per Nomisma Energia (Ne), il “prezzo ottimale alla pompa” della benzina calcolato ad oggi 27 febbraio è risultato pari a 179,5 centesimi di euro/litro, in aumento di 0,7 cent rispetto alla rilevazione del 20 febbraio e superiore di 2,6 cent rispetto all’ultimo “prezzo alla pompa” stimato.

M.N.