Pagelle Atalanta-Roma: Denis mattatore, Juan dorme

Pagelle Atalanta-Roma – Una vittoria schiacciante quella dell’Atalanta che liquida la Roma con un pesante 4-1. Stefano Colantuono, tecnico dei nerazzurri, commenta a fine gara: “Una grande vittoria, frutto del lavoro che abbiamo fatto in settimana. Sono punti fondamentali nella corsa salvezza. Sono felicissimo che Denis si sia sbloccato: gli serviva una giornata come questa”. Luis Enrique, nel mirino della critica per l’esclusione di De Rossi, commenta: “Non l’ho visto pronto e mi è dispiaciuto prendere questa decisione: quello che succede nello spogliatoio, comunque, devo controllarlo e gestirlo io. Siamo stati disastrosi a livello difensivo, non possiamo subire tutti questi contropiedi”. 

Atalanta – Denis 8.5: torna al gol dopo 77 giorni e mostra tanta grinta e tanta voglia. Il “Tanque” c’è e con la sua tripletta ha distrutto gli avversari. Marilungo 8, Moralez 7.5, Bellini 7, Peluso 7, Cigarini 7, Brighi 6.5, Carrozza 6.5, Manfredini 6, Stendardo 6, Schelotto 6, Consigli 5: viene chiamato in causa in poche occasioni e, in una di queste, commette un errore imperdonabile. Per sua fortuna il risultato arride all’Atalanta. Lucchini sv, Gabbiadini sv. Allenatore: Colantuono 7.

Roma – Borini 6.5: fresco di convocazione in Nazionale maggiore, l’attaccante ci prova e si batte, segnando un gol della speranza che non riaccende, però, l’entusiasmo dei compagni confusi e confusionari. Stekelenburg 6, Marquinho 6, Lamela 5.5, Greco 5.5, Taddei 5, Rosi 5, Josè Angel 5, Heinze 5, Gago 5, Pjanic 5, Osvaldo 4.5, Cassetti 4.5, Juan 4: giornataccia. Vede nerazzurro da tutte le parti e non riesce mai a metterci una pezza. Allenatore: Luis Enrique 5.

Edoardo Cozza