Monti contro l’evasione fiscale: Se tutti pagano si possono ridurre le tasse

Monti: Recuperati 12 miliardi – Il presidente del Consiglio torna a parlare di evasione fiscale e tasse, lodando l’operato della Guardia di Finanza e dell’Agenzia delle Entrate, grazie alle quali, dice Monti, “nel 2011 sono stati recuperati 12 miliardi di euro. Ma si può e si deve fare di più. Rigore, equità e sviluppo sono le linee direttrici fondamentali su cui si basa il nostro impegno per assicurare che il contrasto all’evasione fiscale sia efficace e non intrusivo. Il recupero dell’evasione deve diventare uno strumento per migliorare l’efficienza del sistema economico in un quadro più equo“, ha ribadito Monti.

Meno tasse se tutti pagano – Monti ha anche ribadito il concetto secondo il quale se tutti pagano le tasse, allora è possibile tagliarle in futuro non lontano.
Il fisco sarà più leggero se tutti dichiarano il giusto”, ha proseguito il premier riunito a Palazzo Chigi per discutere sulla lotta all’evasione sulle dichiarazioni dei redditi e sulle fatturazioni, sulla documentazione doganale, sulla trasparenza e dei controlli nell’area dei giochi e scommesse.

Matteo Oliviero