Oscar 2012 NewNotizie: a George Clooney la statuetta per Vizio&Capriccio

Oscar 2012, George Clooney, Vizio&Capriccio. Finalmente la tanto attesa notte degli Oscar 2012  è arrivata lo scorso 26 febbraio. Con lei sono sopraggiunti anche gli ambiti riconoscimenti dedicati al mondo del cinema. In questa 84esima edizione le pellicole più meritevoli sono state il film muto francese The Artist e il 3d firmato Martin Scorsese Hugo Cabret. Molti gli esclusi-delusi, primo fra tutti il bel George Clooney che ha visto la statuetta di Miglior Attore passare nelle mani del collega Jean Dujardin. Delusione? Certamente. Ma voi lettori di NewNotizie avete deciso di dargli un bel premio di consolazione. E’ stato proprio Clooney, infatti, il più votato nella categoria “Vizio&Capriccio” degli Oscar di NewNotizie. A incoronarlo vincitore siete stati proprio voi lettori che ci avete seguito su facebook e Twitter.

And the winner is. Il meccanismo era semplice: bastava mettere un “Like” sotto il post relativo all’articolo nella pagina Facebook di NewNotizie o un ReTwitt dello stesso nel Social Network dei”cinguettii”. Oggi alle ore 13 le votazioni sono terminate e la classifica ha visto salire al primo posto proprio George Clooney. Cosa gli ha fatto meritare lo scettro di miglior Vizio&Capriccio? Una scommessa con l’amico Brad Pitt lanciata dallo stesso Clooney. Entrambi, infatti, erano candidati agli Academy Awards come Miglior Attori. Se Clooney avesse perso la statuetta, Pitt avrebbe dovuto fargli da mozzo sul motoscafo che l’attore possiede in Italia. In caso contrario lui si sarebbe prestato a fare da baby sitter ai sei figli che Brad ha con Angelina Jolie.

Il podio. Risultato? Clooney è apparso troppo sicuro di sè e allora l’unico Oscar portato a casa è quello di “viziato e capriccioso” che voi amici di NewNotizie avete voluto donargli. Ma il divo hollywoodiano non era l’unico in gara per aggiudicarsi il premio. Molti i colleghi che hanno cercato di portargli via la preziosa statuetta. Quelli che ci sono andati più vicino sono stati Jennifer Lopez (seconda classificata) seguita dal regista Steven Spielberg, in terza posizione.

Cristina Mania