Probabili formazioni Inter-Catania: Maicon verso il recupero, ballottaggio Izco-Seymour


Probabili formazioni Inter-Catania – Inter – Buone notizie da Appiano Gentile per i tifosi nerazzurri. Maicon è tornato già ad allenarsi con il gruppo e potrebbe essere a disposizione di mister Ranieri già domenica prossima. Il brasiliano, fermato da un’elongazione miotendinea al ginocchio sta accelerando i tempi e prova il recupero-lampo. Questa voglia di tornare subito in campo non si vedeva nei nerazzurri dai tempi del Triplete e potrebbe essere un buon segno per svoltare in una stagione finora disastrosa. Ha recuperato anche Chivu, bloccato dalla febbre e dalla labirintite la settimana scorsa. Mancheranno di sicuro Ranocchia, Guarin e Alvarez ma anche l’argentino è sulla via della guarigione. Possibile convocazione per Juan Jesus, giovane difensore brasiliano arrivato con il mercato di gennaio. Questa la probabile formazione: (4-3-1-2): Julio Cesar, Zanetti, Lucio, Samuel, Nagatomo; Poli, Stankovic, Cambiasso; Sneijder; Milito, Forlan. A disposizione: Castellazzi, Chivu, Maicon, Faraoni, Obi, Pazzini, Zarate. Allenatore: Ranieri. Indisponibili: Guarin (in dubbio 28ª), Alvarez (in dubbio 26ª), Ranocchia (in dubbio 30ª). Squalificati: Castaignos (2).

Catania – Montella conferma il collaudato 4-3-3. A centrocampo, il dubbio principale con Izco che ha recuperato e potrebbe riprendersi una maglia da titolare a scapito di Seymour. Ancora out Biagianti, che è a Roma per sottoporsi a una serie di controlli. Lavoro differenziato per Barrientos, ma non dovrebbero esserci problemi con l’argentino che affiancherà nel tridente Bergessio e Gomez. In porta, confermato Carrizo. È guarito intanto dall’ennesimo infortunio un ex dell’incontro: David Suazo. Ma è improbabile che Montella lo porti a Milano. Questa la probabile formazione: (4-3-3): Carrizo, Motta, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Almiron, Seymour, Lodi; Gomez, Bergessio, Barrientos. A disposizione: Kosicky, Bellusci, Llama, Ebagua, Catellani, Ricchiuti, Izco. All: Montella. Indisponibili: Campagnolo (rientro 27ª), Potenza (stagione finita). Squalificati: nessuno.

Miro Santoro