Probabili formazioni Palermo-Milan: ritorna Ibrahimovic. Tutto 0k per Migliaccio

Probabili formazioni Palermo-Milan. Palermo – La sciagurata trasferta di Siena è stata accantonata. Tifosi e società però non hanno ancora digerito le discutibili decisioni arbitrali del signor Gava. Da alcuni giorni comunque si pensa al Milan, che sabato pomeriggio arriverà al Barbera da capolista. Mutti recupererà Migliaccio, e forse anche Hernandez. Non avrà a disposizione Silvestre, e lo squalificato Balzaretti. I rosa potrebbero giocare con il 4-3-1-2, con Munoz centrale assieme a Migliaccio, e con Mantovani spostato a sinistra. Bertolo così dovrebbe giocare a metà campo, con Donati e Barreto. Non è da escludere però un eventuale schieramento col 3-4-1-2, con Bertolo e Pisano esterni, e con Munoz, Migliaccio e Mantovani centrali di difesa. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Viviano; Pisano Munoz Migliaccio Mantovani; Barreto Donati Bertolo; Ilicic; Miccoli Budan. A disposizione: Tzorvas, Milanovic, Acquah, Della Rocca, Vazquez, Zahavi, Hernandez. Allenatore: Mutti. Indisponibili: Silvestre, Bacinovic. Squalificati: Balzaretti (1 giornata).

Milan – Allegri deve aver benedetto questa breve sosta legata alle nazionali, che ha permesso ai suoi uomini d’allontanarsi dai veleni seguiti alla gara giocata contro la Juve. L’ex-allenatore del Cagliari maledice però la lunga serie d’infortuni, che lo sta perseguitando quest’anno. Allegri infatti è alle prese con i nuovi forfait di Nesta, Bonera e Pato. A Palermo comunque rientrerà Zlatan Ibrahimovic, il totem dell’attacco rossonero, che dovrebbe fare coppia con Robinho. Alle loro spalle agirà la stessa formazione scesa in campo contro la Juve, con una piccola variazione: uno tra Nesta e Bonera dovrà stringere i denti e giocare, per sostituire lo squalificato Mexes. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Abbiati; Abate Nesta Thiago Silva Antonini; Nocerino Van Bommel Muntari; Emanuelson; Ibrahimovic Robinho. A disposizione: Amelia, De Sciglio, Mesbah, Bonera, Ambrosini, Inzaghi, El Shaarawy. Indisponibili: Pato, Maxi Lopez, Boateng, Merkel, Strasser, Seedorf, Aquilani, Cassano, Gattuso. Squalificati: Mexes (3 giornate).

Simone Lo Iacono