Murdoch lancia Sky Go, la tv portatile

Sky Go, Murdoch – Continua il processo di convergenza multimediale che sta portando ogni mezzo di comunicazione ad essere sempre più completo e interattivo. Il passo successivo è avere la televisione di Sky a portata di Smartphone attraverso il servizio Sky Go, già attivo da qualche tempo con i pacchetti Calcio e Sky Tg24 e che adesso espande a macchia d’olio la propria offerta e la propria fruibilità. Sarà possibile avere i programmi preferiti su iPhone, Pc, Mac e Tablet, oltre al Samsung Galaxy. L’offerta comprende sport, news, intrattenimento, serie tv e programmi per bambini, oltre alle prossime olimpiadi di Londra, le serie Fox, i canali per bambini Disney Channel e Disney Junior, i documentari di National Geographic e History.

E il cinema? – Il canale cinema non è ancora stato previsto, anche se voci di corridoio dicono che Sky ci stia lavorando. In ogni caso, già con un’offerta così ampia, l’utente può essere già più che soddisfatto di avere ovunque si trovi tutti i propri programmi favoriti: “È un altro regalo ai nostri clienti. Il nostro obiettivo è quello di consentire agli abbonati di portarsi dietro l’offerta che vogliono. Un percorso di innovazione che non si fermerà qui”, riferisce Andrea Zappia, ad di Sky Italia. 25 canali sempre disponibili “on the go”: un modo per rimanere sempre in contatto col mondo che ci circonda.

R. A.