Anticipazioni Provaci ancora Prof 4: Livietta innamorata e il sogno del faraone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:56

Domani, martedì 6 marzo, Rai 1. Archiviato il piccolo flop di settimana scorsa Veronica Pivetti è pronta a tornare su Rai 1, domani sera, martedì 6 marzo, alle 21:10 circa, con una nuova ed entusiasmante puntata di Provaci ancora Prof 4.

Il sogno del faraone. L’episodio che andrà in onda si intitola Il sogno del faraone e racconterà un altro appassionate giallo in cui la professoressa  Camilla Baudino tornerà ad essere detective per caso. Anna, la timida e inesperta collega di Camilla, è stata coinvolta nel delitto del custode della palestra che frequenta. L’uomo, detto il Faraone, non perdeva occasione di molestare le donne che frequentavano la palestra e la stessa Anna aveva appena subito un tentativo di violenza. Per chi conosce bene Anna pensare tutto ciò è impossibile. La professoressa che passa le ore nascosta in bagno per la paura dei suoi studenti non può aver fatto male a nessuno. Il Commissario De Matteis che conduce  le indagini si ritrova, quindi, ancora una volta, davanti agli occhi la Prof. Mentre le indagini di Camilla e del Commissario proseguono si arriva a sospettare dell’omicidio del Faraone un ragazzo con dei problemi legati alla droga.

Problemi di cuore. La  Baudino dovrà affrontare, oltre a suoi problemi di cuore e le pressioni di Renzo (Enzo Decaro), l’ex marito e dell’affascinante Marco, anche i problemi della figlia Livietta che presa dalla prima cotta si è fatta sospendere da scuola per aver dato ben due schiaffi ad una sua compagna di classe. I problemi creati da Livietta e le sue pene amorose saranno  inevitabilmente motivo di incontro fra Renzo e Camilla che  frequentandosi un po’ di più del solito attireranno le gelosie di Carmen. In realtà la lite fra i due nuovi innamorati saranno causate soprattutto dalle preferenze di Renzo per le occasioni in cui può rivivere un po’ di vita familiare invece che le uscite sociali e culturali propostegli dalla compagna.

Alessandra Solmi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!