Bundesliga, 24^ giornata: Il Bayern cade a Leverkusen. Il Dortmund vola a +7

Bundesliga, 24^ giornata. Anche quest’anno la Bundesliga torna a tingersi di giallonero. Il Borussia Dortmund ha battuto infatti il Magonza per 2-1, ed è rimasto da solo in vetta alla classifica, da cui il Bayern Monaco ha ora ben sette punti di distacco: i Bavaresi infatti sono caduti a Leverkusen contro il Bayer (2-0, reti di Kiessling e Bellarabi), dimostrando di non essere più il temibile schiacciasassi di inizio stagione. Ha perso anche il Borussia Monchengladbach, che è stato sconfitto dal Norimberga per 1-0, ed anche lo Schalke 04 (2-1 a Friburgo, ospiti in 10 dall’87° per l’espulsione di Papadopoulos).

Werder Ko a Berlino – La domenica infausta delle inseguitrici del Borussia Dortmund s’è abbattuta anche sulle squadre che lottano per conquistare un piazzamento nelle coppe europee. Il Werder Brema infatti ha perso contro l’Herta Berlino per 1 a 0, mentre l’Hannover non è andato oltre il 2-2 contro il modesto Augusta. Ha sorriso invece lo Stoccarda di Molinaro, che ha travolto l’Amburgo a domicilio con un secco 4 a 0 (doppietta dell’ex-viola Kuzmanovic su rigore). L’Hoffenheim non è andato oltre l’1 a 1 contro il Colonia (in gol il redivivo Podolski), mentre Kaiserslautern e Wolfsburg si sono fermate sullo 0-0.

La classifica dopo 24 turni – Il Borussia Dortmund viaggia ad ampi passi verso la conquista del suo secondo titolo consecutivo. Le inseguitrici infatti hanno perso in questo weekend, ed il Bayern è ora fermo a -7. Ecco la graduatoria completa: 1. Borussia Dortmund 55; 2. Bayern Monaco 48; 3. Borussia Monchengladbach 47; 4. Schalke 04 44; 5. Bayer Leverkusen 40; 6. Werder Brema 36; 7. Hannover 35; 8. Stoccarda 32; 9. Norimberga 31; 10. Hoffenheim 30; 11. Wolfsburg 28; 12. Magonza, 13. Amburgo 27; 14. Colonia 25; 15. Herta Berlino 23; 16. Augusta 22; 17. Friburgo 21; 18. Kaiserslautern 19.

Simone Lo Iacono